Scavi archeologici in corso a Limidi

Scavi archeologici in corso a Limidi

Posted on maggio 4, 2016 by in Marketing with no comments

Proseguono gli scavi archeologici nell’area interessata dall’ampliamento del cimitero di Limidi, comune di Soliera (MO).

Come prescritto dalla Soprintendenza Archeologia dell’Emilia-Romagna infatti, nell’ambito del progetto relativo all’ampliamento del cimitero di Limidi di Soliera, sono stati eseguiti 5 scavi a trincea come verifica di archeologia preventiva. Tali sondaggi sono stati richiesti dalla competente Soprintendenza ad integrazione della relazione preliminare di archeologia preventiva.

L’area interessata dal progetto di ampliamento del cimitero si trova su una “motta”, un’area morfologicamente più elevata rispetto alla restante pianura, attualmente occupata dalla Chiesa di San Pietro in Vincoli e dall’edificio parrocchiale ad essa attigua, da due edifici adibiti ad oratorio e dal Cimitero. Sulla base degli studi condotti è emerso che questa motta è una zona a rischio archeologico alto, poiché dalla consultazione di fonti storiche e da pregresse indagini archeologiche di superficie risulta che in questa zona si ergesse il castello alto-medioevale di Limidi, che comprendeva al proprio interno la chiesa di San Pietro in Vincoli. La motta era circondata da un fossato, cartografato ancora nelle carte Settecentesche di Marri e nella Carta Topografica del Ducato di Modena del 1842.1

Le indagini a trincee richieste hanno confermato la presenza di tracce archeologiche che hanno confermato le preliminari ricerche storico-topografiche.


Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *